Casa Protetta – Cavriago (RE)

Via Aspromonte, 2, Cavriago, 42025 RE, Italia
Responsabile:

Raffaella Lovaglio

Telefono:

0522371726
0522373450

Email:

cp-cavriago@coopselios.com

La casa Protetta offre a tutta la cittadinanza anziana del comune di Cavriago i servizi di: Casa Residenza, Centro Diurno e Assistenza Domiciliare.

Casa Residenza Anziani
La Casa Residenza è rivolta ad anziani non autosufficienti la cui permanenza presso il domicilio non è in grado di assicurare la soddisfazione di bisogni di carattere sociale e sanitario. All’interno della struttura, l’équipe ricrea un ambiente di vita che l’anziano possa riconoscere e far proprio; la persona è inserita in un ambiente protesico e stimolante, idoneo a valorizzarne le capacità cognitive e motorie attraverso un’assistenza professionale e un progetto socio-assistenziale altamente individualizzato, centrato sulle sue peculiarità. Viene, inoltre, valorizzato l’apporto della famiglia alla vita della struttura e quello delle associazioni di volontariato allo scopo di rendere il più possibile gradevole e soddisfacente l’ingresso e la permanenza in struttura.

Centro Diurno
Il Centro Diurno è rivolto a persone anziane parzialmente o totalmente non autosufficienti, con residue capacità sia a livello motorio sia cognitivo, la cui condizione, tuttavia, garantisce la permanenza parziale durante l’arco della giornata presso la propria residenza. L’assistenza semiresidenziale cerca di valorizzare le attitudini di ciascun frequentante, rallentando i processi di decadimento cognitivo della persona.

Assistenza domiciliare
Servizio rivolto ad anziani e a disabili adulti del territorio comunale, parzialmente o non autosufficienti, i cui bisogni e necessità possono essere affrontati presso la propria residenza.

PUNTI DI FORZA

Tenere in considerazione le emozioni e i bisogni espressi e inespressi delle persone assistite e dei loro familiari.

PROGETTI

Progetto di reminiscenza-terapia: orticoltura, vendemmia, “la colazione di una volta”, letture e ascolti tematici. Attività legate alle tradizioni locali passate, per stimolare i ricordi.

Progetto Stimolazione Cognitiva: attività mirate a stimolare le capacità cognitive di anziani attraverso letture, giochi mnemonici e attività occupazionali.

Progetto Attività del Tempo Libero: uscite al cinema, teatro.

SERVIZI

Casa Residenza Anziani:

  • Assistenza tutelare diurna e notturna
  • Assistenza infermieristica diurna
  • Assistenza medico generica e specialistica
  • Fornitura di parafarmaci di uso corrente, compresi i presidi per l’incontinenza
  • Assistenza riabilitativa
  • Servizio alberghiero
  • Fornitura e lavaggio della biancheria piana e lavaggio degli indumenti personali dell’ospite
  • Attività ricreative e culturali
  • Servizio programmato di parrucchiere e podologo
  • Funzioni religiose

 Centro Diurno:

  • Servizio alberghiero, assistenza tutelare diurna
  • Servizio infermieristico programmato
  • Servizio riabilitativo programmato con progetto specifico del fisiatra autorizzato dal Distretto AUSL della Val d’Enza
  • Attività ricreative e culturali
  • Servizio programmato di parrucchiere e podologo
  • Servizio di trasporto

Assistenza Domiciliare:

  • Igiene e cura della persona, bagno, alzata e messa a letto
  • Consegna e aiuto per l’assunzione dei pasti
  • Mobilizzazione
  • Aiuto per la corretta deambulazione
  • Aiuto nell’uso dei presidi e ausili sanitari
  • Collaborazione e supporto ai familiari nella sorveglianza, nella corretta assunzione dei farmaci e nella corretta movimentazione della persona
  • Ginnastica dolce
  • Aiuto nel governo della casa
  • Segretariato sociale
  • Accompagnamento e aiuto nel disbrigo di piccole commissioni (es: acquisto di generi alimentari, medicinali ecc)
  • Trasporto e accompagnamento a visite specialistiche
  • Attività di socializzazione e di orientamento alla vita di relazione

ACCESSO

Casa Residenza Anziani
L’Assistente Sociale provvede alla compilazione della “scheda di valutazione del bisogno” e alla trasmissione della stessa al S.A.A. (Servizio di Assistenza Anziani) per l’attivazione dell’ U.V.M. (Unità di Valutazione Multidimensionale), che dovrà effettuare la valutazione della persona anziana e predisporre il “Progetto di vita e di cura”. La valutazione effettuata determina un punteggio sulla base del quale viene definita una graduatoria a cura dell’assistente sociale.

Centro Diurno
L’accesso è definito sulla base della data di presentazione della domanda.

Servizio di Assistenza Domiciliare
L’Assistente Sociale provvede alla compilazione della “Scheda di Rilevazione del Bisogno”  che viene trasmessa al Servizio Assistenza Anziani distrettuale per l’attivazione dell’ U.V.M. (Unità Valutativa Multidimensionale), che dovrà effettuare la valutazione della persona anziana e predisporre il progetto di vita e di cura.

PERSONALE

Casa Residenza Anziani
Coordinatore – Responsabile Attività Assistenziali – Operatori Socio Sanitari – Infermieri – Medico – Fisioterapista – Ausiliari – Animatori

Centro Diurno
Coordinatore – Responsabile Attività Assistenziali – Operatori Socio Sanitari – Infermieri – Fisioterapista – Ausiliari – Animatori – Medici di Medicina Generale

Servizio di Assistenza Domiciliare
Coordinatore – Operatori Socio Sanitari

Collaborano alla realizzazione dei servizi numerose associazioni di volontariato tra cui: AUSER, Croce Arancione, Croce Rossa, Noi Con Voi, Le Sfogline di Cavriago.

RICETTIVITÀ

Casa Residenza Anziani: 36 ospiti di cui 30 convenzionati con l’AUSL del distretto di Montecchio Emilia.

Centro Diurno: 25 ospiti di cui 13 convenzionati con l’AUSL del distretto di Montecchio Emilia.

Servizio di Assistenza Domiciliare: il servizio è in grado di assistere circa 60 anziani/disabili adulti del territorio comunale.

Struttura privata con posti ad accesso diretto
Richiedi informazioni
  • Consenso per il trattamento dei propri dati personali*
    Il/la sottoscritto/a
    premesso che
    1. ha prima d’ora attentamente letto e compreso in tutte le sue parti l’informativa di cui all’art. 13 D. Lgs. 196/2003; 2. è perfettamente a conoscenza dei propri diritti ai sensi dell’art. 7 D. Lgs. 196/2003; 3. agisce in totale libertà e privo/a da qualsivoglia condizionamento e/o pressione psicologica; tutto ciò premesso
    esprime il più ampio consenso
    alla raccolta ed al trattamento dei propri dati personali comuni e se del caso anche sensibili, necessari per le finalità generali di cui al punto a) dell’informativa sopra citata.

  • Consenso per le finalità promozionali (facoltativo)
    Il/la sottoscritto/a esprime anche il proprio consenso apposito ed esplicito, per le finalità di cui al punto b) dell’informativa e quindi acconsente al ricevimento della “newsletter periodica” e di materiale/comunicazioni istituzionali e/o promozionali, quali ad esempio opuscoli od inviti, tramite e-mail, posta, telefono, fax, sms, mms e similari, derivanti dal Titolare. Resta inteso fin d’ora, che è un preciso diritto del sottoscritto revocare in qualunque momento il presente consenso rivolgendosi al Titolare od al responsabile per il riscontro agli interessati.

Cliccare per esprimere il consenso per le finalità promozionali

Top